«Esempio da seguire». Il consiglio di Sondrio onora Sozzani

«Esempio da seguire». Il consiglio di Sondrio onora Sozzani

Così il presidente del consiglio comunale Carlo Zanesi ha reso omaggio a Sandro Sozzani, nella prima seduta dopo la sua scomparsa

Un esempio da seguire per tutti, nel lavoro di ogni giorno e nel modo di interpretare l’impegno politico e amministrativo. Così il presidente del consiglio comunale Carlo Zanesi ha reso omaggio a Sandro Sozzani, nella prima seduta dopo la sua scomparsa. Prima di iniziare i lavori i consiglieri comunali hanno osservato un minuto di silenzio, in onore di «una figura esemplare di buon amministratore della cosa pubblica, che abbiamo avuto l’onore e la fortuna di avere qui con noi», ha sottolineato Zanesi ricordando il lungo impegno del «cittadino Sandro Sozzani» prima nel Comune di Sondalo, poi in Provincia e a palazzo Pretorio. «Dobbiamo seguire il suo esempio»ha rimarcato il presidente.

«Ogni tanto abbiamo qualche sbandamento – ha aggiunto il sindaco Alcide Molteni - ma teniamo presente il senso delle affermazioni che faceva Sandro, perché lì sta tutto quanto siamo chiamati a fare in quest’aula e fuori».


© RIPRODUZIONE RISERVATA