Escursionisti bloccati  incidenti e cadute  Domenica di infortuni
L’elisoccorso è dovuto uscire più volte ieri (Foto by foto d’archivio)

Escursionisti bloccati

incidenti e cadute

Domenica di infortuni

Caviglia fratturata a Gerola,intervento a Cosio

Ciclista di 21 anni infortunato a Madesimo sul downhill

Un’altra giornata difficile, quella di ieri, per I soccorritori, alle prese con malori, infortuni in montagna e incidenti stradali. La VII Delegazione Valtellina - Valchiavenna del Cnsas è stata impegnata, infatti, in diversi interventi, avvenuti in provincia di Sondrio.

In Valmalenco allertamento per un malore al rifugio Porro, sul posto l’elisoccorso; verso le 11 una donna di 45 anni è caduta sul sentiero nei pressi del rifugio Cristina.

Due interventi anche in Valmasino: alle 11,30 circa per un uomo di 59 anni in difficoltà sul sentiero, sulla sinistra orografica della Val di Mello. Le squadre lo hanno raggiunto, imbarellato e portato per circa 200 metri fino all’ambulanza. Sul posto anche i vigili del fuoco. Poco dopo mezzogiorno, in Val Codera, al Trecciolino, è intervenuto l’elisoccorso di Sondrio per un ciclista di 52 anni, tre tecnici erano pronti in base a supporto. A Madesimo, alle 15 30 circa, soccorso un ragazzo di 21 anni che si è infortunato sulla pista di downhill che scende verso la valle del Groppera fino a Madesimo; è caduto e si è fatto male a una spalla, non riusciva a proseguire.

Cinque tecnici della stazione di Madesimo e il Sagf - Soccorso alpino Guardia di finanza lo hanno raggiunto, immobilizzato, imbarellato e portato fino alla carrozzabile, dove c’era l’ambulanza. Intorno alle 16, chiamata per un ragazzo e una ragazza bergamaschi di 21 e 25 anni, nella zona del rifugio Allievi - Punta Spigolo Gervasutti, a circa 2900 metri di quota. Erano in parete in difficoltà e non riuscivano a scendere. Sul posto l’elisoccorso da Como e le squadre del Soccorso alpino; una volta individuati, li hanno raggiunti e recuperati con il verricello. L’intervento è finito verso le 18:30. Altri interventi per la stazione di Morbegno: uno ieri mattina per una donna di 86 anni che ha avuto un malore in baita, nel comune di Rasura; l’hanno raggiunta, imbarellata e portata all’ambulanza. Caviglia fratturata a Gerola,intervento a Cosio


© RIPRODUZIONE RISERVATA