Escursioni e tour  Si prenota on line   con il Consorzio

Escursioni e tour

Si prenota on line

con il Consorzio

Turismo Pinna: «Nuova piattaforma per i visitatori

Sistema centralizzato per tutti gli operatori aderenti»

Sondrio

Consorzio turistico Sondrio e Valmalenco ha dato il via a una piattaforma per la gestione on line delle prenotazioni. Lo ha annunciato ieri lo stesso direttore del consorzio, Roberto Pinna, tramite un comunicato stampa. Per Pinna, «dal punto di vista di chi offre servizi ed esperienze ai viaggiatori, il mondo del turismo è in continuo movimento. Per questo motivo dopo un anno e mezzo dal suo rinnovamento, il sito del consorzio - www.sondrioevalmalenco.it - si è attrezzato con una nuova piattaforma per le prenotazione di esperienze legate al mandamento della Comunità montana Valtellina di Sondrio».

Il Consorzio, aggiunge, «sa e vuole adattarsi al mercato turistico che cambia insieme alle abitudini dei turisti, e soprattutto sa come aiutare i propri associati a sviluppare quei servizi che possono far passare delle vacanze indimenticabili e uniche».

Per Roberto Pinna il mercato cresce anche grazie agli attori tradizionali: «Abbiamo analizzato e intervistato un campione di persone tra i venticinque e i cinquant’anni che rappresenta circa il sessanta per cento dei nostri utenti; i dati ci dicono che oltre il ventidue per cento di loro è disposto a utilizzare sistemi di prenotazione di questo genere. Il settore richiede sempre maggiore personalizzazione e quindi l’offerta cerca di tenere il passo e di innovare grazie al supporto sia dell’intelligenza artificiale che di quella umana. Entrano così in gioco soluzioni che offrono automaticamente proposte personalizzate».

Dal primo giugno, quindi, grazie a questa nuova piattaforma per la gestione online delle prenotazioni, gli utenti potranno facilmente prenotare e pagare - con smartphone, tablet e computer - diverse esperienze come tour, visite guidate, oltre a escursioni di vario genere. «E gli operatori associati potranno gestire il proprio inventario, la disponibilità e molto altro tramite il back office - sottolinea Pinna -. La piattaforma consente inoltre di connettere diversi canali di vendita online e offline per accettare prenotazioni e promuovere le attività dei suoi associati, semplificando allo stesso tempo il back-end della gestione (con il termine back-end, si indica l’interfaccia con la quale il gestore di un sito web ne gestisce i contenuti e le funzionalità. L’accesso al back-end è riservato agli amministratori del sito che possono accedere dopo essersi autenticati, ndr)».


© RIPRODUZIONE RISERVATA