TROVATO SENZA VITA  IL RAGAZZO DI MONTEVECCHIA

TROVATO SENZA VITA

IL RAGAZZO DI MONTEVECCHIA

Omar Gabr, 17 anni di origini egiziane, frequentava l’istituto Rota di Calolzio

Il corpo trovato in località Palude di Brivio

È uscito di casa per andare a scuola ma all’istituto Lorenzo Rota di Calolziocorte, dove frequenta la seconda classe del liceo scienze applicate Omar Gabr, 17 anni di Montevecchia, non è mai arrivato. Il suo corpo, ormai senza vita, è stato trovato poco dopo le 11,30 in località Palude di Brivio: il cadavere è stato avvistato grazie all’elicottero che sorvola la zona. Il medico legale, arrivato sul posto, ha constato il decesso, e sono in corso le indagini e gli accertamenti dei carabinieri .

Per cercare il ragazzo si sono mobilitati decine di uomini, coordinati dalla Prefettura, che hanno allestito un campo di coordinamento proprio nella zona della stazione, dove il giovane è stato avvistato l’ultima volta lunedì. Nei boschi sopra a Calolzio, nella zona boschiva tra la frazione di Rossino e il vicino paese di Carenno, lo hanno cercato a lungo i vigili del fuoco e i carabinieri, gli uomini della protezione civile e quelli dell’associazione nazionale carabinieri. A supporto era stato fatto intervenire anche un cane per la ricerca molecolare, al quale sono stati fatti annusare alcuni indumenti che i genitori hanno portato ai carabinieri.


© RIPRODUZIONE RISERVATA