Elisuperficie, un passo avanti a Tirano
Un intervento dell’eliambulanza

Elisuperficie, un passo avanti a Tirano

Il Consiglio comunale ha approvato lo stanziamento per l’opera pubblica

«Avevamo promesso che, nell’assestamento di bilancio, avremmo stanziato 150mila euro per l’elisuperficie di Tirano e, ora, abbiamo onorato la nostra promessa». Così il sindaco di Tirano, Franco Spada, sull’applicazione dell’avanzo di amministrazione pari a 150mila euro come compartecipazione alle spese per la realizzazione dell’elisuperficie.

L’atto è passato in consiglio comunale, mentre l’ente comprensoriale, alcune settimane fa, con il voto unanime di tutta l’assemblea, aveva ratificato la variazione di bilancio di 400mila euro (come maggiori spese) per valorizzare la struttura attigua all’elisuperficie (non ancora attiva). Di questi 400mila euro, 250mila euro provenivano dall’avanzo di amministrazione dell’organo mandamentale, mentre 150mila euro dovevano essere stanziati dal Comune di Tirano.


© RIPRODUZIONE RISERVATA