È il regno del carnevale  con gli eroi di Star Wars  Oggi il corteo con i carri
La consegna delle chiavi (Foto by foto gianatti)

È il regno del carnevale

con gli eroi di Star Wars

Oggi il corteo con i carri

Iniziato il carnevale dei bambini

Le chiavi della città sono nelle mani del Re e della Regina del Carnevale. L’affidamento (incauto) ieri pomeriggio, in piazza Campello, quando il vice sindaco, Lorenzo Grillo Della Berta, e l’assessore Francesca Canovi, hanno consegnato la grande chiave lignea che accompagna il Carnevale dei ragazzi a Luigi Mattaboni e Krizia Federica Biggi. Scettro, corone e costumi da regali d’altri tempi, la coppia - «siamo amici», tengono a precisare - ha aperto la festosa due giorni di maschere, coriandoli e stelle filanti.

Ieri, intanto, la coppia regale ha fatto visita alla scuola primaria di via IV Novembre, alla Casa di riposo di via Don Bosco e al reparto di Pediatria dell’ospedale, portando un anticipo della gioia del Carnevale. Protagonisti lì i personaggi di “Star Wars”, che armati delle immancabili spade laser si sono dati battaglia nella calata dalla torre ligariana. Con la supervisione delle guide alpine del Cai, Dart Fener, Ian Solo, Yoda e la principessa Leila si sono scesi a grandi balzi verso i bambini che li attendevano a mani aperte per afferrare le caramelle lanciate dall’alto. .

Oggi alle 14, dopo la partenza dall’Istituto salesiano, la sfilata si muoverà verso via Brennero e poi in via Stelvio, quindi lungo via Piazzi giungerà in piazza Campello. Percorrendo corso Italia arriverà in piazza Garibaldi per un primo passaggio davanti alla giuria che valuterà i carri migliori, quindi con la discesa in via Caimi e il passaggio in via Ragazzi del ’99, la sfilata si sposterà in corso Vittorio Veneto, via Cesura e via Filzi, per poi tornare nuovamente verso piazza Campello in zona Garberia e aconcludersi in piazza Garibaldi. Nelle vie interessate dal percosso sarà vietata la sosta da mezzogiorno, mentre il traffico sarà interdetto da mezz’ora prima del passaggio della sfilata.


© RIPRODUZIONE RISERVATA