Sabato 28 Giugno 2014

Due capitreno malati

Soppressi sei convogli

Sei i treni soppressi ieri e sostituiti da autobus

Altra giornata da dimenticare per il trasporto ferroviario locale. Due capitreno non hanno potuto essere sostituiti e ciò ha comportato la soppressione di sei treni sulle tratte Sondrio-Tirano e Sondrio-Lecco, dalle 6.39 fino alle 18.21. In tutti i casi sostituiti da bus - «non abbiamo potuto fare altrimenti» dicono da Trenord, ma il problema ferroviario c’è e rimane.

«Si vogliono fare tante belle cose, inserendo nuovi treni, ammodernando quelli esistenti, tutte cose cui noi non possiamo che assentire. Però, cosa succede dall’altra parte? Succede che si è sotto organico» commenta Giorgio Nana della Cgil.

© riproduzione riservata