Donna dell’anno, Albosaggia incorona la maestra Valeria

Donna dell’anno, Albosaggia incorona la maestra Valeria

Storica insegnante elementare, successivamente presidente della biblioteca, ora impegnata nell’Associazione anziani, Valeria Boscacci è stata premiata dal sindaco Fausto Giugni ai mercatini di Natale, presi letteralmente d’assalto.

In piazza del municipio, Boscacci, visibilmente emozionata ha voluto ringraziare tutti quelli che, soprattutto all’interno della biblioteca, di cui è stata presidente per diversi anni, hanno lavorato insieme a lei, convinti del ruolo che la cultura svolge in una comunità, pur piccola che sia: «Grazie al sindaco, a tutta l’amministrazione e alla Fondazione per la bella sorpresa di Natale, che mi hanno fatto regalandomi questo bel dono. Grazie a tutti quelli che hanno lavorato con me in biblioteca con passione ed entusiasmo, gli stessi che ritrovo negli operatori di oggi».

«Tra le eccellenze consolidate del paese spicca la biblioteca - ha rimarcato il sindaco -. Il progresso costante in questi ultimi vent’anni si è realizzato grazie ad una governance dal forte “capitale umano” - capitanato da Boscacci -, con la qualità dell’offerta culturale, che ha visto una costante crescita ottenendo notevoli risultati».


© RIPRODUZIONE RISERVATA