Diciottenne violentata al primo incontro
Arrestato barista dopo quattro mesi

È un ragazzo di 24 anni originario dell’Ecuador: le prove raccolte lo incastrano

Diciottenne violentata al primo incontro Arrestato barista dopo quattro mesi

L’aveva conosciuta qualche giorno prima e poi, la sera del primo incontro, l’ha violentata: è quanto emerge dall’indagine che ha portato in carcere un barista di 24 anni di origine ecuadoregna, arrestato mercoledì dalla Squadra mobile della Questura di Como in esecuzione di una ordinanza di custodia cautelare.

Lei è una ragazza di 18 anni, che ha denunciato subito quanto le è successo. I fatti sono avvenuti a Como e risalgono allo scorso primo maggio, ma solo oggi le evidenze hanno portato a chiudere il cerchio nei confronti del giovane, finito in carcere al Bassone.

© RIPRODUZIONE RISERVATA