Lunedì 23 Giugno 2014

Delebio, mercoledì

i funerali di Silvio Memè

Si terranno mercoledì alle 10 nella chiesa parrocchiale di Delebio i funerali di Silvio Memè, classe 1949, deceduto in un ospedale in Francia in seguito alla complicazioni intervenute dopo un incidente in moto.

Memè era molto conosciuto in paese e anche fuori per la sua giovialità e per la passione della moto, che lo accomunava ad altri amici con cui spesso organizzava viaggi.

Anche una decina di giorni fa il motivo dello spostamento era stato un viaggio in compagnia fino in Spagna per assistere al Gran premio della Catalogna. Quella trasferta però non si è mai conclusa. Dopo qualche centinaio di chilometri dal confine con l’Italia, Memè, che non viaggiava a forte velocità, è stato probabilmente tradito dal fondo stradale sdrucciolevole che ha fatto slittare la sua moto. L’uomo non è stato sbalzato, ma ha seguito la due ruote nella caduta a terra, rimanendo schiacciato sotto il mezzo. Ricoverato all’ospedale di Gap, in Francia, con varie fratture alle costole, al bacino e alle vertebre è morto all’ospedale di Marsiglia per problemi polmonari.

© riproduzione riservata