Dazio, la campagna sicurezza fa abbassare la velocità
Uno scorcio della strada provinciale di Dazio dove sono stati posizionati i box arancioni

Dazio, la campagna sicurezza fa abbassare la velocità

L’amministrazione comunale del centro abitato della Costiera del Cech ha aderito alla campagna nazionale di sicurezza stradale Attenta-mente!, promossa dalla fondazione Asaps (Associazione sostenitori e amici della polizia stradale) e da Noisicuri.

Un doppio monitoraggio delle velocità svolto sulla strada provinciale numero 10 ha prima evidenziato che oltre il 70% degli utenti non rispettavano i limiti urbani con velocità ben superiori al limite e punte massime oltre i 130 chilometri orari di giorno in pieno centro urbano. Le cose sono decisamente cambiate con l’introduzione di box arancioni.

Leggi tutto su La Provincia di Sondrio in edicola e non solo


© RIPRODUZIONE RISERVATA