Covid, il video da Chiavenna  di coraggio e di speranza

Covid, il video da Chiavenna

di coraggio e di speranza

Realizzato dal personale dell’Osservazione breve intensiva Covid

«Usciremo vincenti anche da questa tempesta per amore dei cittadini di Chiavenna». E’ “l’incipit” del video (si trova su YouTube) prodotto dal personale dell’Osservazione breve intensiva covid 19 dell’ospedale di Chiavenna che, in questi ultimi due mesi, ha visto transitare parecchie persone affette dalla temuta infezione. Accolte, inserite nel percorso covid, sottoposte a tampone e alle ecografie necessarie a comprendere se vi fosse polmonite interstiziale bilaterale e, quindi, se necessario, trasferite al centro covid di Sondalo, per lo più, o a Gravedona, negli altri casi.

E se inizialmente in pochi avrebbero ipotizzato di dover affrontare un’attività così frenetica ed impegnativa, anche in ragione di uno spostamento, in ambulanza, fino a Sondalo, non sempre agevole, col passare dei giorni, da inizio marzo in avanti, si è compreso che l’ “affare covid”, anche in Valchiavenna, avrebbe lasciato il segno. Un andirivieni continuo di persone con i sintomi classici, conclamati, senza quelli che non sono giunti in Pronto Soccorso, perchè affetti da sintomi lievi e che si sono curati a casa, sentendosi col medico di medicina generale, via telefono.


© RIPRODUZIONE RISERVATA