Corsa in montagna, successo tricolore per Lanzada
Grande spettacolo a Lanzada per i campionati assoluti a staffetta giovanili

Corsa in montagna, successo tricolore per Lanzada

Ancora una volta la Sportiva in grande evidenza a livello organizzativo per la prova dei campionati assoluti giovanili a staffette

Quattrocento atleti, provenienti da Lombardia, Piemonte, Trentino Alto Adige e Valle d’Aosta, hanno dato vita all’edizione 2017 dei campionati italiani giovanili staffette di corsa in montagna ospitati a Lanzada. La pioggia, che aveva cominciato a cadere con insistenza a partire dall’alba, ma che ha smesso durante la mattinata, non ha creato particolari problemi ai giovani specialisti della corsa in montagna lungo un percorso tecnico già testato lo scorso anno in occasione degli assoluti.

Grazie alla perfetta organizzazione della Sportiva Lanzada, che ha coordinato i volontari coinvolgendo i residenti nell’accoglienza e addobbando a festa le abitazioni con il tricolore, tutto si è svolto secondo programma. Importanti i verdetti, in particolare quelli della categoria allievi, maschile e femminile, in vista delle convocazioni per la Youth Cup, riservata agli under 18, a Gagliano del Capo, in provincia di Lecce, da parte del responsabile tecnico nazionale della corsa in montagna Paolo Germanetto, presente a Lanzada.

Tutti i risultati, le fotografie, i commenti sull’edizione de La Provincia di Sondrio in edicola il 5 giugno


© RIPRODUZIONE RISERVATA