Corsa in montagna, De Gasperi è il signore della Val Bregaglia
Grande partecipazione al Val Bregaglia Trail disputato ieri in Valchiavenna

Corsa in montagna, De Gasperi è il signore della Val Bregaglia

Prima l’ha dimostrato con i successi alle Marmitte dei giganti, poi l’ha confermato sui gradini del Kilometro verticale. Dall’anno scorso lo mette in chiaro sui 42 chilometri del Val Bregaglia Trail, che ancora una volta si è chiuso nel segno del bormino.

Dopo una sfida con il lariano della Recastello Fabio Ruga durata 25 chilometri, il sei volte iridato della corsa in montagna ha nuovamente vinto la bella gara transfrontaliera disegnata sui sentieri di confine tra Italia e Svizzera. Al femminile c’è stata una sola donna al comando: la veneta del Team Tornado Silvia Rampazzo.

Nonostante una deviazione nella seconda parte di gara, dovuta al grave incendio che da qualche giorno sta devastando oltre 150 ettari di bosco sopra i paesi di Piuro e Villa di Chiavenna, il comitato organizzatore presieduto da Nicola Del Curto è riuscito a proporre una gara intensa e tecnica.

Tutti i particolari sull’edizione de La Provincia di Sondrio in edicola il 24 aprile


© RIPRODUZIONE RISERVATA