Corsa in montagna, Bardea e Negrini svettano tra i ponti
La partenza della Corsa dei Tre Ponti andata in scena in Valmalenco

Corsa in montagna, Bardea e Negrini svettano tra i ponti

Federico Bardea (Sportiva Lanzada) ha avuto a disposizione lo splendido scenario di Chiareggio per piazzare la “zampata” vincente, imitato dalla compagna di squadra nella gara femminile

Federico Bardea ha impiegato 22’51” per coprire i 7 km di percorso e precedere 110 concorrenti sul “filo del tempo”. C’è stata battaglia in gara, tant’è che il “podio” ha continuato a farsi lo sgambetto lungo il percorso, per arrivare al traguardo sul filo del metro o poco più; 2° Diego Rossi a 5” (vincitore della passata edizione), 3° Ugo Pedrolini (Lanzada) a +31”. Più tranquille le concorrenti femminili che hanno visto Elisa Negrini (Lanzada) sul gradino più alto del podio con un 29’53” di tutto rispetto, seguita da Chiara Romeri (C.O. Piateda) in ritardo di 2’32” e, terza, Arianna Guerrini (Pt Sky runnung) a +3’18.

Tutti i particolari sull’edizione de La Provincia di Sondrio in edicola il 15 agosto


© RIPRODUZIONE RISERVATA