Controlli in Valmasino: su 23 auto fermate, 16 avevano droga
La conferenza stampa svoltasi ieri in cui è intervenuto il colonnello Paolo Ferrarese (Foto by foto gianatti)

Controlli in Valmasino: su 23 auto fermate, 16 avevano droga

Operazione dell’Arma sabato scorso durante Melloblocco

Un bergamasco arrestato e tre persone denunciate. «Non volevamo colpire il raduno, ma dare sicurezza»

Su 23 auto fermate in poco più di tre ore, in 16 casi i controlli effettuati hanno dato esito positivo, con segnalazioni alla Prefettura per uso di sostanze stupefacenti, tre denunce a piede libero e addirittura un arresto per detenzione ai fini di spaccio.

Sono questi in estrema sintesi i numeri dell’operazione condotta dai carabinieri di Sondrio, Morbegno e Ardenno sabato pomeriggio lungo la strada provinciale che porta in Valmasino. Ad intimare l’alt ai conducenti, una decina di militari della compagnia di Sondrio e dei distaccamenti della Bassa Valle che con l’ausilio di un’unità cinofila ha messo in campo servizi mirati alla prevenzione.

«E i numeri ci hanno dato ragione», ha tenuto a precisare ieri il colonnello Paolo Ferrarese che ha illustrato il bilancio dell’intensa attività «voluta non certo per penalizzare il grande raduno di arrampicata ospitato nel weekend dalla Valmasino, quanto per evitare che la manifestazione (a cui hanno partecipato, va ricordato, 8mila persone, ndr) si trasformasse in qualcosa di diverso rispetto all’evento sportivo».


© RIPRODUZIONE RISERVATA