Confronto in tv fra i candidati  E ci sarà anche “La Provincia”
Nicola Giugni e Marco Scaramellini

Confronto in tv fra i candidati

E ci sarà anche “La Provincia”

Tribuna elettorale, domani alle 13,15 andrà in onda il faccia a faccia a cura della Tgr Rai Lombardia.

Appuntamento televisivo nella sede Rai di Milano per i due candidati sindaco. Domani alle 13,15, prima del Tg Regione delle 14, andrà in onda su Rai Tre il faccia a faccia tra Marco Scaramellini e Nicola Giugni, i quali risponderanno alle domande dei giornalisti Donatella Negri, Andrea Silla, della testata Tgr Rai, e Luca Begalli, responsabile di edizione del quotidiano “La Provincia di Sondrio”. Un confronto fatto di risposte su temi specifici e appelli al voto, a poche ore dal ballottaggio di domenica 24 giugno, con il candidato sindaco del centrodestra, Scaramellini, in vantaggio con il 46,8% contro il 36,1% ottenuto dal candidato sostenuto dal centrosinistra, Giugni. «Abbiamo vinto in tutte le sezioni - ha commentato a caldo Scaramellini - e la soddisfazione è tanta. Un grazie agli elettori che ci hanno dato fiducia». «La partita è ancora aperta - ha dichiarato invece Giugni - La situazione è fluida. Non partiamo sconfitti. Abbiamo a disposizione ancora alcuni giorni per tentare la rimonta». La tribuna elettorale organizzata dalla Tgr Rai Lombardia cercherà di fare il punto anche sui voti “in uscita” dei candidati che non hanno passato il primo turno. Per il ballottaggio del 24 non ci saranno apparentamenti ufficiali, né per Fiorello Provera con le sue quattro liste civiche, né per Marco Ponteri e il gruppo del Movimento 5 stelle. Domenica sera è scaduto il termine per presentare in municipio le dichiarazioni di collegamenti con altre liste e sul tavolo del segretario generale del Comune, Antonino Barbieri, non sono arrivate comunicazioni.

Restano invariate, dunque, le coalizioni con cui Scaramellini e Giugni si presentano ai sondriesi per il secondo turno delle amministrative: Sondrio liberale, Forza Italia, Popolari retici, Fratelli d’Italia, Marco Scaramellini sindaco - Sondrio viva! e Lega per il candidato del centrodestra; Sinistra per Sondrio, Sondrio 2020, Giugni sindaco, Pd e Sondrio democratica per l’aspirante sindaco di centrosinistra.


© RIPRODUZIONE RISERVATA