Con l’auto in bilico sulla diga  Illeso conducente di 87 anni
La Fiat Sedici sulla diga di Isola

Con l’auto in bilico sulla diga

Illeso conducente di 87 anni

L’incidente è avvenuto nella frazione di Isola L’uomo, un lecchese,è ricoverato in osservazione

Niente curva, ha tirato dritto ed è finito contro la ringhiera della diga. Un anziano lecchese, alla guida di una Fiat Sedici, ha sfondato la protezione e si è fermato pochi centimetri prima di finire nel canale sottostante. C’è voluta tanta fortuna per evitare conseguenze gravissime ieri a Isola, frazione di Madesimo.

Alle 11,30 di ieri un uomo di 87 anni, di Lecco, ha travolto e sfondato la barriera metallica che delimita gli impianti del bacino artificiale.È stato soccorso dalla Cri di Campodolcino, poi è stato trasportato all’ospedale di Chiavenna. Sul posto sono intervenuti anche i vigili del fuoco di Madesimo e i carabinieri di Campodolcino.

Ai militari toccherà il compito di indagare sulle cause esatte dell’accaduto. Saranno necessari approfondimenti sulle condizioni di salute del conducente.


© RIPRODUZIONE RISERVATA