Colico, alla materna cede l’intonaco  I bimbi mangiano in classe
La materna di Curcio è stata ristrutturata recentemente

Colico, alla materna cede l’intonaco

I bimbi mangiano in classe

La scuola recentemente restaurata e stata chiusa al pianto terra. Refettorio inagibile, paura per l’incolumità dei piccoli: «Domani verifiche»

Chiuso il piano terra della scuola materna della frazione di Curcio, in via alla Chiesa, dopo la segnalazione del distacco di parte dell’intonaco dalla saletta del locale cucina.

Un problema che è apparso improvviso, senza essere preceduto da altri segnali come infiltrazioni d’acqua o altro nell’edificio che è stato restaurato nel 2011.

Pericolo di altri distacchi

Visto il concreto rischio per l’incolumità pubblica, il sindaco Monica Gilardi ha preso il provvedimento dopo avere ricevuto la segnalazione dalla dirigenza scolastica. L’ufficio tecnico ha fatto il sopralluogo ed ha constatato che c’è il pericolo che altri distacchi si possano verificare nei locali adiacenti, il refettorio dove pranzano i piccoli alunni, il magazzino ed i bagni.

Tutto il piano terra quindi, per sicurezza, è stato dichiarato off limits fino a che non saranno ristabiliti i requisiti minimi di sicurezza che permettano il ritorno di persone nella porzione dell’edificio. Non ci sono pericoli invece nella parte che ospita le aule dell’asilo nido e della scuola materna statale, all’interno dello stesso edificio.

I bambini mangeranno nelle aule.

Tutti i particolari su La provincia di Lecco in edicola venerdì 15 novembre


© RIPRODUZIONE RISERVATA