Coldiretti: Silvia Marchesini eletta presidente a Sondrio
Assemblea provinciale Coldiretti, l’elezione della nuova presidente Silvia Marchesini e degli organi direttivi

Coldiretti: Silvia Marchesini eletta presidente a Sondrio

Titolare dell’azienda agricola Libera, condotta a Valle di Colorina con il marito Alberto, fondata 100 anni fa dal bisnonno Liberale, subentra ad Alberto Marsetti.

È Silvia Marchesini la prima presidente donna di Coldiretti Sondrio. L’esito dell’elezione nella serata di ieri. Titolare dell’azienda agricola Libera, condotta a Valle di Colorina con il marito Alberto, fondata 100 anni fa dal bisnonno Liberale, subentra ad Alberto Marsetti.

Dall’iniziale produzione di latte ha diversificato la produzione allargandola ai formaggi di qualità, compreso il pregiato Bitto, e agli insaccati e alle carni venduti direttamente nello spaccio della fattoria in Valtellina. La produzione avviene nel loro piccolo caseificio e macello di Valle di Colorina.

«Porterò avanti il lavoro svolto in questi anni dal mio predecessore - ha dichiarato Silvia Marchesini, laurea in Agraria e specializzazione nel settore caseario - cercando di dare il giusto reddito alle aziende agricole che, con grandi sacrifici, stanno valorizzando i prodotti di qualità della nostra terra». In serata eletto anche il nuovo Consiglio direttivo che, come la presidente, resterà in carica nei prossimi 5 anni.


© RIPRODUZIONE RISERVATA