Clamoroso a Cantù: esonerato Corbani
Fabio Corbani e Dmitry Gerasimenko (Foto by Dino Merio)

Clamoroso a Cantù: esonerato Corbani

La drastica decisione del patron Gerasimenko. Dovrebbe essere sostituito dal russo Bazarevich

Con una mossa a sorpresa, clamorosa, il patron della Pallacanestro Cantù Dmitry Gerasimenko ha deciso di esonerare l’allenatore Fabio Corbani arrivato quest’estate sulla panchina di Cantù. Al suo posto sarebbe in arrivo un coach russo, l’ex giocatore Sergey Bazarevich che vanta un palmares di tutto rilievo, sia da atleta che da coach, avendo guidato tra l’altro la nazionale russa.

La svolta sarebbe stata decisa nella notte da Gerasimenko che in queste ore si trova in Ucraina. La decisione non era nell’aria, anche perché la squadra è reduce da una vittoria in coppa. Probabilmente il patron non ha digerito le dichiarazioni di Corbani nel dopopartita di Cantù-Cremona, quando l’allenatore ha attribuito a Gerasimenko la decisione di non schierare Hasbrouck.

Corbani era stato difeso pubblicamente dalla presidente Anna Cremascoli, che aveva ingaggiato l’allenatore con un contratto biennale.


© RIPRODUZIONE RISERVATA