Cigno ferito sul ponte, ora è in un centro di cura
Il cigno ferito sul ponte sull’Adda

Cigno ferito sul ponte, ora è in un centro di cura

Mantello: i passanti hanno notato il volatile e hanno allertato i soccorsi, che lo hanno messo in salvo.

È stato tratto in salvo grazie all’intervento di vigili del fuoco e carabinieri il cigno ferito, che giaceva immobile sul ponte dell’Adda lungo la strada provinciale tra Mantello e Rogolo. Durante la mattinata, alcuni passanti hanno notato il volatile, uno dei tanti che vivono sul fiume, accovacciato a bordo della strada dove è rimasto per diverso tempo, incapace di spiccare il volo.

La chiamata dei soccorsi ha ricevuto immediata risposta e mentre le forze dell’ordine hanno provveduto a mettere in sicurezza l’animale regolando il traffico sul ponte, sul posto sono giunte anche le guardie della polizia provinciale.

Recuperato il cigno, si è provveduto al trasferimento in un centro di cura per volatili dove si conta di poter presto recuperare l’animale ferito.


© RIPRODUZIONE RISERVATA