Ciclismo, si avvera il sogno azzurro di Bagioli
Andrea Bagioli sarà al via della prova in linea Under 23 nei Mondiali in corso di svolgimento in Austria

Ciclismo, si avvera il sogno azzurro di Bagioli

È arrivata nel pomeriggio la conferma dal ct azzurro Marino Amadori: il malenco Andrea Bagioli sarà al via venerdì alle 12,10 da Kufstein per la prova in linea che assegna il titolo mondiale Under 23.

Un risultato meritato dal talento di Lanzada classe 1999, alla luce delle numerose vittorie e piazzamenti inanellati nel corso della stagione.

«Il Mondiale è un grosso appuntamento, il più importante dell’anno – ammette l’azzurro –. Sarà dura, perché anche gli altri tengono a fare bella figura, ma noi ce la metteremo tutta. La nostra squadra non ha un vero capitano, ma qui si tratta di andare forte in campo internazionale e dobbiamo far bene fin dove possibile».

Prudentemente il ciclista di Lanzada ipotizza un buon 70% di probabilità per fare risultato. «Abbiamo “caricato” nei 15 giorni al Sestrière, prima di disputare un paio di gare coi professionisti in Italia per allenare la gamba e per entrare nello spirito delle corse».

Leggi tutto su La Provincia di Sondrio in edicola


© RIPRODUZIONE RISERVATA