Mercoledì 21 Maggio 2014

Chiuro, 400 atleti

tra staffette e applausi

La classe quinta di Tresivio

Quattrocento ragazzini si sono proiettati sull’impianto di atletica di Chiuro nella quinta edizione di “Scuolainpista”, manifestazione di atletica e ludica, multicolorata, multipartecipata che ha rapidamente rivestito i connotati di grande festa.

Salto in lungo, staffetta a ostacoli, lancio del vortex, slalom, capriole: giochi proposti dalla Pentacom con lo scopo di non esasperare l’aspetto sportivo.

Mentre uno degli striscioni esposti sugli spalti gridava al vento “Forza Tresif!”, il presidente della Pentacom Eugenio Formolli commentava: «”Scuolainpista” coinvolge l’istituto comprensivo di Ponte al quale fanno capo le elementari di Tresivio, Ponte, Chiuro e Piateda. Quest’anno è la quinta edizione: partecipa (e vince) la scuola nel suo insieme e ognuno si sente protagonista nel gruppo, contribuisce col proprio tassello a comporre il mosaico finale».

Altre curiosità, commenti e fotografie sull’edizione de La Provincia di Sondrio in edicola il 21 maggio

© riproduzione riservata