Chiavenna, incendio e paura in piazza Pestalozzi

Chiavenna, incendio e paura in piazza Pestalozzi

Paura oggi nel tardo pomeriggio nel centro di Chiavenna, quando verso le 17 è scoppiato un incendio notato da alcuni cittadini, che hanno osservato la presenza di fumo e fuoco sul tetto di uno dei palazzi che si affacciano sulla piazza, all’angolo di via Dolzino.

Una parte del tetto distrutta dalle fiamme e il centro della città paralizzato per due ore. L’allarme è partito immediatamente. Il primo a intervenire per osservare la situazione da vicino è stato un vigile del fuoco che si trovava in quella zona per motivi personali. Ha subito compreso la gravità della situazione e ha allertato il comando provinciale.

I pompieri sono saliti sulla copertura con l’autoscala e hanno cercato di bloccare le fiamme. Si è trattato di un’operazione molto complicata, soprattutto a causa del materiale utilizzato per la costruzione. Tutto lascia pensare che alla base dell’incendio ci sia stato un problema a una canna fumaria. Dal palazzo si è alzata una colonna di fumo e l’odore prodotto dal rogo ha interessato tutta la zona. Sul posto sono intervenuti anche i carabinieri della Compagnia di Chiavenna.


© RIPRODUZIONE RISERVATA