Celentano, segni a una finestra  Ma nessuna intrusione in villa
Uno dei controlli dei carabinieri alla villa di Celentano

Celentano, segni a una finestra

Ma nessuna intrusione in villa

Galbiate, una segnalazione per segni su una tapparella

Negativo il controllo effettuato dai carabinieri

Alcuni segni su una tapparella avevano insospettito una delle guardie della villa di Campesone di Adriano Celentano e li aveva segnalati ai carabinieri del comando di Lecco: i militari avevano effettuato il sopralluogo che aveva dato esito negativo.

Nessun nuovo tentativo di intrusione, dunque, e men che meno di effrazione, si è verificato nelle ultime settimane nella dimora del “molleggiato” che a fine febbraio aveva denunciato tramite il suo blog «fatti molto gravi» e «alcune intrusioni di sconosciuti, individuati in numero di sei, più la presenza di un altro individuo» a cui aveva fatto seguito una serie interminabile di discussioni e polemiche.


© RIPRODUZIONE RISERVATA