Carta d’identità, dal 22 gennaio a Morbegno sarà elettronica
Necessario prendere appuntamento in anagrafe per la nuova carta

Carta d’identità, dal 22 gennaio a Morbegno sarà elettronica

Il Comune ha avviato la procedura per adottare il nuovo documento personale. Chi ha la versione cartacea ne attenderà la scadenza.

Dal prossimo 22 gennaio a Morbegno la carta d’identità sarà esclusivamente elettronica. È il Comune a informare direttamente i cittadini rispetto al rilascio della nuova documentazione in formato europeo da parte dell’ufficio anagrafe. La nuova carta d’identità ha validità di dieci anni per i cittadini maggiorenni, mentre per i minori la durata di validità è differenziata a seconda dell’età. Non è necessario richiedere l’emissione di una nuova carta d’identità a seguito di cambi di indirizzo e di residenza. La sua validità si estende, rispetto alla scadenza prevista per il documento, fino al giorno e mese di nascita del titolare. La carta poi equivale al passaporto ai fini dell’espatrio negli Stati membri dell’Unione Europea e in quelli con i quali vigono particolari accordi internazionali. Al riguardo, per maggiori e più dettagliate informazioni, è possibile consultare il sito della polizia di Stato. «In sede di rilascio o rinnovo - spiegano dal municipio - è possibile esprimere la propria volontà circa la donazione degli organi».

Il documento è in formato tessera bancomat, è provvista di microchip contactless e contiene anche il codice fiscale della persona. Fino alla scadenza le carte d’identità cartacee conservano la loro validità e il ministero dell’Interno ha comunicato che non è possibile, fatti salvi i casi di smarrimento, furto o deterioramento, sostituirle con la carta d’identità elettronica. Per ottenere la carta bisogna sborsare 22,20 euro; e 5,41 per la carta d’identità cartacea nei soli casi di reale e documentata urgenza.

Per richiederla occorre prendere preventivamente appuntamento in uno dei seguenti modi a decorrere da oggi 3 gennaio: presentandosi personalmente all’ufficio anagrafe negli orari di apertura al pubblico; telefonicamente chiamando 0342/606221 dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 13; mediante mail cie@morbegno.gov.it. «Se non si può venire all’appuntamento, bisogna ricordarsi di disdirlo con le stesse modalità di prenotazione», fanno sapere dal municipio.

Il giorno dell’appuntamento allo sportello anagrafe bisognerà portare con sé una fotografia recente e senza copricapo, ovvero due fotografie in caso di carta d’identità cartacea; la carta d’identità in scadenza (tranne il caso di primo rilascio); la tessera sanitaria. Il documento verrà rilasciato dal ministero dell’Interno e arriverà al domicilio indicato entro 6 giorni lavorativi. Solo nei casi d’urgenza potrà essere rilasciata la carta d’identità cartacea, che viene rilasciata entro due giorni dalla richiesta.


© RIPRODUZIONE RISERVATA