Capodanno speciale: tra valzer, trampoli

candele e petali rossi

Danza e teatro protagonisti nella festa tiranese. Sette artisti si sono esibiti sul sagrato coi trampoli. Grande partecipazione, soprattutto di turisti.

Capodanno speciale: tra valzer, trampoli candele e petali rossi
1 Alcuni dei protagonisti del brindisi tiranese 2 Cin cin, applausi e felicità tra il numeroso pubblico 3 Grandi e piccoli alla serata di festa 4 Una delle esibizioni nell’ambito del Capodanno in città

Un Capodanno all’insegna della danza e della teatralità, in un mix fra musica e arti, quello che il Comune e la Pro loco, con la collaborazione del consorzio turistico Terziere Superiore, hanno offerto nella notte di San Silvestro.

La novità di proporre al pubblico uno spettacolo, con protagonista il Teatro Tascabile di Bergamo, è stata molto apprezzata dal migliaio di persone presenti in piazza della Basilica della Madonna.

La manifestazione ha avuto inizio dopo le 23 quando piccoli gruppi di persone si sono raccolte sul sagrato, nonostante il freddo (a Tirano c’erano –5 gradi). Molti sono arrivati a piedi lungo viale Italia, approfittando per una passeggiata dopo il cenone, molte altre persone, invece, hanno raggiunto Tirano in auto perché provenienti dai paesi vicini e dalle località sciistiche.

L’articolo completo sull’edizione di venerdì 2 gennaio de La Provincia di Sondrio.

© RIPRODUZIONE RISERVATA