Canoa e kayak, Dell’Agostino subito protagonista
Giorgio Dell’Agostino in azione durante la gara svoltasi a Piateda

Canoa e kayak, Dell’Agostino subito protagonista

Il beniamino di casa in grande evidenza nella prima giornata di gare in programma sulle acque dell’Adda.

Scortato dal drone che ne immortalava la pagaiata, Giorgio Dell’Agostino ha concluso la sua discesa classica (3 km) con un tempo di 9’27”360; staccato di 9”200 Mattia Quintarelli e terzo Paolo Ranzauti a 16”990.

Così le tre punte di diamante della nazionale azzurra, in attesa di incontrarsi di nuovo nelle due prove di gara sprint valide per l’assegnazione del titolo tricolore. Tra le donne Alice e Cecilia Panato hanno “onorato” il loro blasone vincendo rispettivamente la C1 senior e junior.

Leggi tutto su La Provincia di Sondrio in edicola


© RIPRODUZIONE RISERVATA