Canoa, Dell’Agostino centra l’obiettivo iridato
Giorgio Dell'Agostino in azione nella gara di selezione iridata sulle acque dell’Adda

Canoa, Dell’Agostino centra l’obiettivo iridato

Primi risultati positivi per il campione valtellinese nelle gara svoltasi oggi sulle acque dell’Adda in zona Boffetto, valida come selezione per i Mondiali di Bosnia

Confermata la qualificazione delle medaglie d’oro Usa 2015 Mattia Quintarelli, Paolo Razzauti e Giorgio Dell’Agostino. Partiti nell’ordine, a distanza di 30” l’uno dall’altro, le canoe d’oro hanno imposto la loro leadership nella classifica finale qualificandosi Quintarelli primo col tempo di (51”883), Dell’Agostino secondo (+1”95) e Razzauti Terzo (+3”95).

Le certezze c’erano già, sono arrivate delle conferme sullo stato di salute dei tre ragazzi. Sarà il comitato tecnico a decidere, ma il cronometro ha già dato i suoi suggerimenti, col podio saldamente in mano ai tre campioni del mondo in carica.

Dell’Agostino ha commentato: «Dopo una prima manche non molto convincente per fortuna nella finale mi sono riscattato pensando solo ad andare alla massima velocità e non guardare ad altro. Bene il primo tratto, mentre nel secondo ho sbagliato qualcosina: il percorso era molto tecnico, veramente difficile e di conseguenza al minimo errore si pagavano quei centesimi».

Altri risultati, commenti e fotografie su La Provincia di Sondrio in edicola l’8 maggio


© RIPRODUZIONE RISERVATA