Cane incastrato in un tubo  Partono da Como e lo salvano

Cane incastrato in un tubo

Partono da Como e lo salvano

L’ambulanza del Sev (Servizio emergenza veterinaria) di Riccardo Terzo ha liberato un jack russel rimasto per due giorni sotto terra in un maneggio a Basiano (Milano)

È fortunatamente una storia a lieto fine quella che ha visto protagonista Nicky, un esemplare di jack russel di 13 anni, che per due giorni è rimasto incastrato in un tubo di scolo sotto terra in un maneggio a Basiano, in provincia di Milano.

I proprietari, preoccupati per l’assenza del loro adorato cane, si sono rivolti al Sev (Servizio emergenza veterinaria) di Como con il responsabile Riccardo Terzo che ha raggiunto il maneggio con la sua ambulanza attrezzata per il soccorso degli animali.

«Abbiamo ricostruito gli ultimi movimenti del cane e tutto faceva pensare che fosse andato a mettersi nei guai da solo, infilandosi in quello stretto tubo. Ho infilato delle canne di bambù nella terra fino a quando ho sentito ringhiare: era Nicky, rimasto incastrato. Abbiamo scavato fino a quando non lo abbiamo estratto: era un po’ spaventato ma sano e salvo»


© RIPRODUZIONE RISERVATA