Campo coperto al Tennis di Sondrio, lavori appaltati
Il nuovo campo rappresenterà il fiore all’occhiello per il sodalizio del capoluogo (Foto by archivio)

Campo coperto al Tennis di Sondrio, lavori appaltati

Un’azienda siciliana realizzerà l’opera che per il Comune del capoluogo avrà un costo di 321mila euro. Previsti anche il rifacimento dell’impianto termico, elettrico, di illuminazione e la messa in sicurezza degli accessi.

Sono stati appaltati i lavori per la realizzazione di un nuovo campo coperto polifunzionale al Tennis Club di Sondrio. A occuparsi del cantiere e completare quest’opera che darà ulteriore slancio all’attività del sodalizio presieduto da Orlando Salomoni sarà il “Consorzio stabile Galileo Soc. cons. Arl” di Vittoria, località in provincia di Ragusa, che ha presentato l’offerta migliore tra il totale di 19 ditte, che hanno partecipato alla gara d’appalto indetta dall’amministrazione comunale di Sondrio.

I lavori comporteranno una spesa complessiva proprio per il Comune del capoluogo di 292.270,80 euro, di cui duemila euro per gli oneri di sicurezza del cantiere, a cui va aggiunta l’Iva del 10% del un importo complessivo di 321.970,88 euro.

La cifra è già stata stanziata dal Comune di Sondrio, trova copertura nel bilancio 2018 e rappresenta un ribasso del 30,12% sull’importo a base d’asta fissato a 416 mila euro. L’aggiudicazione dei lavori al “Consorzio stabile Galileo Soc. cons. Arl” di Vittoria sarà definitiva una volta che verranno completati i controlli sul possesso, da parte proprio della ditta vincitrice della gara d’appalto, di tutti i requisiti richiesti in sede di gara.

Effettuato anche questo ulteriore passo di carattere burocratico potranno finalmente partire i lavori di realizzazione del campo coperto polifunzionale al Tennis Club di Sondrio il cui avvio era stato previsto, in sede di presentazione del progetto avvenuta nel mese di gennaio, già ad aprile. Il direttore dei lavori sarà l’ingegner Pietro Balgera, che ha anche realizzato il progetto e l’intervento stesso dovrà essere completato entro 150 giorni dall’avvio del cantiere.

Al Tennis Club di Sondrio i campi interessati dai lavori saranno il numero 4 e il numero 5: quest’ultimo verrà mantenuto delle dimensioni attuali, cioè 36x18 metri, mentre il campo numero 4 verrà portato a una dimensione di 25x36 metri affinché sia possibile posizionare anche due file di sedute per lato dove potranno accomodarsi fino a un massimo di 196 spettatori.

Inoltre i lavori di ristrutturazione prevedono il rifacimento completo dell’impianto termico, con caldaie a condensazione, nonché degli impianti elettrici e di illuminazione, con l’utilizzo di lampade a Led. Infine verrà completamente sostituita la pavimentazione dei due campi, verranno messi in sicurezza gli accessi e proprio i due campi diventeranno comunicanti tra loro e verrà piazzata una copertura con doppio telo. Si passerà da due campi in due strutture separate, a un’unica struttura più sicura e confortevole sia per i giocatori che per il pubblico che vuole assistere agli incontri.

Una volta completati i lavori, peraltro, il nuovo campo coperto polifunzionale rappresenterà indubbiamente per il Tennis Club di Sondrio un’arma in più per vedersi assegnare dalla Federazione internazionale il torneo “Future”, che peraltro l’impianto del capoluogo ospita ormai da alcune stagioni e che costituisce il fiore all’occhiello dell’attività annuale del club valtellinese.


© RIPRODUZIONE RISERVATA