Camminata del 2 Giugno a Sondrio. In duecento sul percorso
Il podio maschile. Il più veloce è stato Abdelhak Elgandar

Camminata del 2 Giugno a Sondrio. In duecento sul percorso

Sole e caldo hanno accolto i numerosi partecipanti alla gara. Tra loro anche alcuni disabili trasportati a bordo di una joelette.

Uno splendido sole e una giornata, finalmente, estiva, hanno accolto, ieri mattina in piazza Garibaldi i partecipanti all’edizione numero 11 della “Camminata della Repubblica”, manifestazione podistica organizzata dall’associazione sportiva dilettantistica “I Dolcissimi”.

Più di 100 runner hanno scelto il percorso da 10 chilometri e quasi altrettanti, tra cui molte famiglie con bambini, si sono invece cimentati sul più breve “circuito” da sei chilometri. Tra coloro che, ieri, hanno affrontato la “Camminata della Repubblica”, anche alcuni disabili che sono stati accompagnati e spinti per le vie del capoluogo sulla joelette, una speciale carrozzina che permette proprio a persone con ridotta mobilità di “concedersi” non soltanto gite in città, ma anche escursioni in montagna. Le joelette ieri mattina hanno “aperto la gara”, partendo davanti a tutti gli altri partecipanti: poi, indipendentemente dal fatto di percorrere i sei chilometri o di cimentarsi sui 10, tutti i podisti e i camminatori hanno avuto l’opportunità di transitare all’interno di alcuni dei punti più affascinanti e significativi di Sondrio: i cortili di Villa Quadrio, palazzo Sertoli, il parco Renato Bartesaghi e i giardini Sassi solo per fare qualche esempio.

Poi all’arrivo, nuovamente in piazza Garibaldi, per quanto riguarda la prova sui 10 chilometri, il migliore è stato Abdelhak Elgandari con l’ottimo tempo di 35’; alle sue spalle, distanziato di ben 54” il valtellinese Graziano Zugnoni, mentre a completare il podio maschile è stato Mirco Pedroli che ha chiuso la sua prova in 37”35. A livello femminile, invece, vittoria e miglior tempo per Debora Dell’Andrino che ha tagliato il traguardo dopo 40’58”; seconda posizione per Cinzia Cucchi con il tempo di 41”45 e gradino più basso del podio per Silvia Vannuccini con il tempo di 45’55”.

Al di là delle premiazioni per i migliori atleti della 10 chilometri, l’Asd I Dolcissimi ha poi voluto anche distribuire un piccolo riconoscimento anche a tutti i bambini che ieri mattina si sono cimentati nella Camminata della Repubblica. Sempre in piazza Garibaldi, poi, è stata protagonista anche la palestra tutta al femminile “Moves” con alcune allieve che, proprio in attesa delle premiazioni, si sono esibite in un piccolo spettacolo.

Come di consueto, infine, “La camminata della Repubblica” è stata anche l’occasione per fare del bene: dopo la gara, infatti, piazza Garibaldi ha ospitato un pranzo a base di piatti tipici valtellinesi con il ricavato che sarà devoluto a favore delle attività di Aido e Unitalsi. A preparare il pranzo, i volontari della Pro Loco di Sondrio.


© RIPRODUZIONE RISERVATA