Cambio gomme,    scadenza rinviata
Gomme invernali, ancora un mese per sostituirle

Cambio gomme,

scadenza rinviata

Gli pneumatici invernali andavano sostituiti per il 15 aprile, data posticipata di un mese

Slittano i termini per il cambio obbligatorio degli pneumatici invernali previsti per oggi 15 aprile.

In molti si erano segnati sul calendario la scadenza di oggi per il cambio degli pneumatici, ma anche questa scadenza slitta proprio per il coronavirus. Infatti una circolare ministeriale proroga di trenta giorni, al prossimo 15 maggio, il cambio degli pneumatici invernali con quelli estivi.

Del resto era prevedibile che si arrivasse a una proroga della tempistica, perché se così non fosse ciò sarebbe stata un opportunità in più per uscire di casa, anche se l’esercizio del gommista è considerato, nonostante il lockdown, un luogo ritenuto indispensabile.

Da diversi anni siamo abituati a riportare sul calendario due date legate alle scadenze, che non sono quelle del pagamento della tassa di proprietà (bollo) o la scadenza dell’assicurazione, ma è quella che riguarda appunto la sostituzione degli pneumatici delle nostre automobili.

Le date sono quella del 15 novembre, per il montaggio degli pneumatici invernali, e quella del 15 aprile (oggi) che sarebbe stata quella del montaggio di quelli estivi. Per fortuna ora non ci sono più problemi perché giustamente lo slittamento della scadenza fa si che se in caso di controllo da parte delle forze dell’ordine non si andrà incontro a nessuna sanzione come sarebbe stato in tempi normali.


© RIPRODUZIONE RISERVATA