Calici di stelle 2021  Degustazioni  e prodotti tipici
Andrea Gandossini e Michele Diasio alla presentazione di Calici di stelle (Foto by foto gianatti)

Calici di stelle 2021

Degustazioni

e prodotti tipici

Il programma Nebbiolo a Villa Quadrio il 2 agosto

Tre proposte, tre serate in location davvero suggestive per valorizzare una delle eccellenze della provincia di Sondrio, cioè il vino, e i suoi produttori: si preannuncia molto ricca l’edizione 2021 di Calici di Stelle in programma ad agosto a Sondrio (e non solo).

Si comincia il 2 agosto con la serata denominata “Aspettando Calici di stelle”: nel cortile esterno di Villa Quadrio a partire dalle 20 si terrà una serata di assaggi e degustazioni con protagonista il Nebbiolo delle Alpi. L’appuntamento è organizzato in collaborazione con la “Strada del vino” e i suoi associati. Il costo per partecipare alla serata è di 50 euro.

L’8 agosto, poi, sempre dalle 20 al Valtellina Golf Club di Caiolo sarà organizzata la cena “Calici sul green”: una decina di associati del Gruppo Ristoratori della provincia di Sondrio e alcuni esponenti del Consorzio Vini di Valtellina, negli ampi spazi verdi dei campi da golf alle porte del capoluogo offriranno una cena a base di prodotti tipici del territorio. Il costo della cena è di 70 euro e sarà possibile, su prenotazione, usufruire anche di un servizio navetta che porterà i commensali dal centro storico di Sondrio al Valtellina Golf Club di Caiolo e, dopo cena, li riaccompagnerà nel capoluogo.

Infine, il 10 agosto, notte di San Lorenzo, data tradizionale di “Calici di Stelle”, l’appuntamento che ormai da anni contraddistingue la manifestazione, anche se, viste le restrizioni ancora in vigore a causa del covid, il format sarà diverso: le degustazioni di vino avverranno non in giro per le vie della città, ma a Villa Quadrio, sede della biblioteca civica Pio Rajna e a castello Masegra.

Sono 26 in tutto le cantine che hanno aderito all’iniziativa che saranno equamente divise tra le due diverse location: tre, invece, gli slot orari in cui prenotare il proprio tour di degustazioni e cioè dalle 18,30 alle 20, dalle 20,30 alle 22 e dalle 22,30 alle 24. Ogni carnet di degustazione comprende sette assaggi in una serata che vedrà la presenza dei produttori, che si occuperanno della mescita, ma anche della descrizione dei loro vini, e la collaborazione di Onav.

Per poter partecipare a ciascuna delle tre serate è necessaria la prenotazione sul sito https://www.vinidivaltellina.it/calici-di-stelle/ a cui sarà possibile accedere anche attraverso il portale della Strada del Vino.

«Calici di Stelle - ha sottolineato Andrea Gandossini, direttore del Consorzio vini di Valtellina - rientra sotto l’egida del Valtellina Wine Festival che prevede anche, il 24 luglio, “Merenda in vigna”. Abbiamo deciso di puntare sulla bellezza del territorio, dei terrazzamenti e in quest’ottica sono state scelte anche le location, molto belle e suggestive, che ospiteranno i tre eventi di Calici di stelle».

«Volano per il turismo»

«Abbiamo portato - ha fatto eco l’assessore al turismo del Comune di Sondrio Michele Diasio - qualche elemento di novità su format e sui luoghi di Calici di stelle. Gli eventi si terranno in cornici molto suggestive e, in particolare, il connubio con il Golf Club di Caiolo può rivelarsi importante in chiave turistica anche perché si tratta di una location di cui è bene che la città si “riappropri”».


© RIPRODUZIONE RISERVATA