Calcio, Sondrio strepitoso cala il poker ai bresciani

Calcio, Sondrio strepitoso cala il poker ai bresciani

Emozioni a catinelle, un po’ come la pioggia caduta sulla Castellina, durante il confronto tra Sondrio e Ciliverghe giocato oggi pomeriggio e valido per il turno numero dodici del campionato di serie D. I biancoazzurri si sono imposti per 4-3 al termine di una sfida esaltante.

Si è conclusa con un sofferto quanto esaltante successo per 4-3 la quattro giorni più complicata per il Sondrio calcio. Esaurite le polemiche e le recriminazioni per la bagarre nel dopopartita di Sesto, costata due giornate di stop per il capitano e bomber Alex Della Cristina,. ieri alla Castellina era di scena la squadra bresciana del Ciliverghe Mazzano.

Alla fine i padroni di casa hanno raccolto applausi scroscianti dal numeroso pubblico giunto alla Castellina, malgrado la giornata infrasettimanale, l’orario pomeridiano e il maltempo che certo non aiutava. Eppure per mezzora i bresciani hanno messo a ferro e fuoco la difesa locale, siglando due reti e lasciando attonito il pubblico sondriese. Ma la reazione della squadra di Bertolini è stata esaltante.

SONDRIO - CILIVERGHE 4-3

Marcatori: Mauri (C) al 7’pt, Franchi (C) al 27’pt, Colombo (S) al 38’pt, Spaggiari (S) al 40’pt,, Locatelli (S) al 24’st, Speziale (S) al 42’st, De Angelis (C) al 45’st.

Sondrio (4-3-3): Fascendini, Martinelli, Secchi, Colombo, Frigerio, Poncetta (Brandi dal 17’st), Locatelli, Sem (Turati dall’11’st), Speziali (Bongio dal 37’st), Speziale, Spaggiari. All. Alberto Bertolini.

Ciliverghe Mazzano (4-4-2): Pancera, Rossi, Paderni, Tacchinardi, Andriani, Minelli, Gionaj, Carobbio (Ligarotti dal 32’st), De Angelis, Franchi (Muchetti dal 13’st), Mauri. All. Andrea Quaresmini.

Arbitro: Perissinotto di San Donà di Piave. Assistenti: Campagnolo di Castelfranco Veneto; Vettorello di Chioggia.

NOTE - Ammoniti: Poncetta (S), Andriani (C), Gionaj (C), Martinelli (S)

SERIE D - GIRONE B

12° Giornata (12/11 ore 14.30): Caravaggio-Castiglione 2-1, Castellana-Aurora Seriate 0-2, Folgore Caratese-Villafranca 1-1, Inveruno-Olginatese 2-1, Lecco-Seregno n.d., Mapellobonate-Pergolettese 1-1, Montichiari-Pro Sesto 0-1, Sondrio-Ciliverghe 4-3, Virtus Verona-Pontisola 0-0. Riposa: Ciserano.

Classifica: Seregno 28, Castiglione 27, Inveruno 23, Ciserano, Pro Sesto e Lecco 19, Virtus Verona e Sondrio 18, Pontisola 16, Villafranca, Aurora Seriate e Caravaggio 15, Mapellobonate 14, Pergolettese 13, Folgore Caratese 9, Olginatese 8, Ciliverghe 7, Castellana 5, Montichiari 0

Prossimo turno (16/11 ore 14.30): Castiglione-Lecco, Ciliverghe-Montichiari, Ciserano-Mapellobonate, Olginatese-Sondrio, Pergolettese-Folgore Caratese, Pontisola-Castellana, Pro Sesto-Caravaggio, Villafranca-Inveruno, Seregno-Virtus Verona. Riposa: Aurora Seriate.

Tutti i particolari, le interviste, le foto dei gol e le curiosità sull’edizione de La Provincia di Sondrio in edicola il 13 novembre


© RIPRODUZIONE RISERVATA