Calcio, Sondrio cade col Caravaggio e scivola al quinto posto

Calcio, Sondrio cade col Caravaggio e scivola al quinto posto

Turno infrasettimanale da dimenticare per i biancoazzurri di mister Alberto Bertolini, superati 2-0 dal Caravaggio nella terza giornata del girone di ritorno del campionato di serie D

Malgrado il freddo e la giornata infrasettimanale, sulla tribuna della Castellina non è mancato il pubblico per sostenere il Sondrio, chiamato a superare più le avversità legate a infortuni, malanni di stagione e squalifiche che la forza di un avversario apparso tutt’altro che trascendentale.

Il merito dei bergamaschi è stato quello di trovare su calcio piazzato le due reti che hanno deciso il confronto, prima di arroccarsi in una difesa arcigna se non addirittura oltre i limiti, senza che il direttore di gara sanzionasse alcuni interventi parsi oggettivamente da cartellino giallo.

Il Sondrio ha così incassato la seconda sconfitta casalinga stagionale, ma alla fine i ragazzi biancoazzurri hanno ricevuto comunque l’abbraccio del pubblico con un caloroso applauso, insieme all’invito a un pronto riscatto domenica nel derby di Lecco.

Tutte le foto, i commenti, i tabellini, le curiosità, i numeri della giornata sull’edizione de La Provincia di Sondrio in edicola il 22 gennaio

SONDRIO - CARAVAGGIO 0-2

Marcatori: Zagari (C) al 20’pt, Zucchinali (C) all’11’st

Sondrio (4-3-3): Chistolini, Secchi, Gaio, Bongio (Martinelli dal 15’st), Frigerio, Poncetta (R. Bertolini dal 19’st), Buzzella, Brandi, M. Locatelli, Crea, Spaggiari (Speziali dal 33’st). All. A. Bertolini.

Caravaggio (3-5-2): Cambianica, Crotti, Noris, Angioletti, Zucchinali, Diagne, Brognoli, Longo (A. Delcarro dal 15’st), Peli, Zagari (Margutti dal 20’st), Lamesta. All. Crotti.

Arbitro: Rosami di Carrara; Assistenti: Salvalaglio di Legnano e Donato di Milano.

NOTE - Ammoniti: Spaggiari (S), Longo (C), Bongio (S), Brandi (S), Noris (C), Brognoli (C), Secchi (S)

SERIE D - GIRONE B

Risultati 3° giornata di ritorno: Ciliverghe-Pro Sesto 0-1, Ciserano-Aurora Seriate 2-1, Folgore Caratese-Virtus Verona 1-1, Inveruno-Lecco 0-6, Mapellobonate-Castellana 2-2, Olginatese-Castiglione 0-1, Pergolettese-Pontisola 1-5, Sondrio-Caravaggio 0-2, Villafranca-Seregno 0-3. Riposa: Montichiari.

Classifica: Castiglione 48, Seregno 45, Lecco 39, Ciserano 37, Sondrio 36, Inveruno 33, Virtus Verona e Pro Sesto 32, Pergolettese 31, Pontisola 30, Mapellobonate 28, Aurora Seriate 27, Caravaggio 26, Olginatese 25, Villafranca 22, Folgore Caratese 20, Ciliverghe 19, Castellana 11, Montichiari 3.

Prossimo turno (25/01/2015 ore 14,30): Aurora Seriate-Mapellobonate, Caravaggio-Montichiari, Castellana-Folgore Caratese, Castiglione-Villafranca, Lecco-Sondrio, Pontisola-Ciserano, Pro Sesto-Olginatese, Seregno-Pergolettese, Virtus Verona-Inveruno. Riposa: Ciliverghe.


© RIPRODUZIONE RISERVATA