Calcio serie D, il Sondrio si rinforza con Cannataro ex Primavera Inter
Al centro Alessandro Cannataro durante il primo allenamento sostenuto stasera nelle file del Sondrio

Calcio serie D, il Sondrio si rinforza con Cannataro ex Primavera Inter

Non si ferma la società biancazzurra nel tentativo di compiere l’impresa di salvarsi nel campionato che attualmente la vede all’ultimo posto a nove punti dai playout

Si torna a respirare aria di entusiasmo ed euforia in casa Sondrio dopo il secondo acquisto in pochi giorni che va a rinforzare una rosa dimostratasi ancora viva, dopo aver recuperato da 0-3 a 3-3 in 34 minuti la sfida con la Folgore Caratese.

Questa sera è stato presentato e ha effettuato il primo allenamento alla Castellina il centrocampista di Mariano Comense, classe ’95, Alessandro Cannataro. Reduce da un’esperienza poco fortunata nelle file dell’Under 21 del Bournemouth, l’ex Primavera dell’Inter ha deciso di accettare l’accordo proposto dai dirigenti del capoluogo.

Questioni burocratiche legate al transfer atteso dall’Inghilterra potrebbero impedire al nuovo rinforzo di scendere in campo nell’attesissima sfida di domenica alle 15 alla Castellina contro la Pergolettese guidata dall’ex centrocampista della Juventus Alessio Tacchinardi. Ma sono ore calde per i dirigenti sondriesi, attaccati alla cornetta del telefono per sbloccare la situazione e permettere a Cannataro di scendere subito in campo.

Altri particolari, le prime dichiarazioni del nuovo arrivo, le fotografie dell’allenamento sull’edizione de La Provincia di Sondrio in edicola il 19 febbraio


© RIPRODUZIONE RISERVATA