Calcio serie D, il Sondrio battuto sotto gli occhi di Bordon
Una fase del confronto tra Sondrio e CasateseRogoredo svoltasi a Bormio

Calcio serie D, il Sondrio battuto sotto gli occhi di Bordon

C’era anche l’ex portiere dell’Inter e della Nazionale, Ivano Bordon, a bordo campo ad assistere all’amichevole che ha visto i biancazzurri superati dalla CasateseRogoredo per 3-2

Un buon Sondrio specialmente nel primo tempo, calato alla distanza e infilato da un rigore dubbio a inizio ripresa quello che si è visto sul campo di via Manzoni, calcato fino a qualche settimana fa dal Torino di mister Mazzarri.

Mister Omar Nordi ha gettato nella mischia, un undici iniziale così composto con un 4-3-3 con Guerci in porta, linea difensiva con Fognini, Ambrosini, Boni, Picone, centrocampo con Panatti, Damo, Di Lauri e in attacco il trio De Respinis, Vaglio, Austoni.

Alla rete d’apertura dell’ex Simone Pontiggia ha risposto una doppietta di De Respinis, mentre per gli ospiti Sala e Consolazio su rigore hanno sigillato il match. Domani altro test contro la Bormiese.

Leggi tutto nell’ampio servizio su La Provincia di Sondrio in edicola e non solo con le dichiarazioni dei protagonisti


© RIPRODUZIONE RISERVATA