Calcio serie D, Caravaggio piegato da un ottimo Sondrio
Palla in gol e De Respinis esulta, una scena che si è ripetuta due volte oggi alla Castellina

Calcio serie D, Caravaggio piegato da un ottimo Sondrio

Finisce 4-2 alla Castellina in un freddo pomeriggio autunnale il confronto che vedeva i biancazzurri in crisi di risultati misurarsi contro una formazione orobica capace di inanellare 11 punti su 14 in trasferta

Grazie a un secondo tempo sontuoso, la squadra biancazzurra è riuscita a piegare il Caravaggio muovendo finalmente la classifica. Era Jamal Idrissi a sbloccare il risultato in avvio al 4’, ma Frana impattava al 9’. Era bomber De Respinis a regalare una nuova prodezza ai suoi sostenitori per il 2-1 al 27’, prima che Santonocito trovasse il nuovo pareggio al 39’. Chiuso il primo tempo sul 2-2, nella ripresa era ancora il bomber milanese a mettere il suo sigillo al 47’, mentre a chiudere i conti pensava D’Amuri all’82’.

Leggi cronaca, interviste, curiosità su La Provincia di Sondrio in edicola e non solo


© RIPRODUZIONE RISERVATA