Calcio, Oberti lascia la presidenza dopo quattordici anni
Terzo da sinistra Paolo Oberti accanto al presidente della Figc Gabriele Gravina durante la consegna delle benemerenze avvenuta a giugno a Roma

Calcio, Oberti lascia la presidenza dopo quattordici anni

Decisione comunicata al consiglio della società nella riunione svoltasi martedì sera, con i consiglieri chiamati a capire se esiste la possibilità di presentare la squadra al via del campionato di Prima categoria

«Una scelta mia, che ho chiesto al consiglio di accettare. Una decisione inevitabile, che spero serva per trovare una soluzione nell’anno del centenario», così il presidente dei canarini si è espresso al nostro giornale per raccontare quanto accaduto.

Leggi tutto nell’ampio servizio dedicato su La Provincia di Sondrio in edicola e non solo


© RIPRODUZIONE RISERVATA