Cade da una scala in cantiere a Berbenno, grave un operaio di 52 anni
Ennesimo incidente sul lavoro in provincia (Foto by foto d’archivio)

Cade da una scala in cantiere a Berbenno, grave un operaio di 52 anni

Ats della Montagna e carabinieri hanno avviato un’indagine per stabilire le cause.

È stato ricoverato all’ospedale di Sondrio in condizioni piuttosto gravi (codice rosso) l’operaio cinese di 52 anni rimasto vittima a mezzogiorno di ieri di un incidente sul lavoro a Berbenno, all’interno del cantiere per alcune opere di ristrutturazione di un capannone industriale.

Sembra che l’uomo si trovasse su una scala e sia caduto a terra, battendo violentemente la testa dopo un volo di alcuni metri. La dinamica di quanto accaduto, però, deve ancora essere accertata con precisione dai tecnici dell’Ats della Montagna e dai carabinieri, subito arrivati sul posto per i primi rilievi.

A rendere più complesse le indagini, almeno nella prima fase, il fatto che anche i colleghi del ferito fossero stranieri e che non parlassero l’italiano in modo fluente.

Qualcuno però era riuscito a dare comunque l’allarme, spiegando che le condizioni del ferito sembravano addirittura disperate. Non per niente si era pensato anche di utilizzare l’elicottero della base di Caiolo, anche se poi si è preferito utilizzare l’ambulanza. La prognosi per l’operaio ferito, che avrebbe riportato anche delle lesioni al volto, è riservata.


© RIPRODUZIONE RISERVATA