Bretella per Triasso aperta e ora una nuova rotonda

Bretella per Triasso aperta e ora una nuova rotonda

Il Comune sta progettando una rotatoria da realizzare all’incrocio con via Ventina, così da rendere più sicuro e scorrevole il passaggio dal viale verso il settimo ponte e viceversa, attraverso il sottopassaggio.

Ad annunciarlo l’assessore ai Lavori pubblici Andrea Massera, che insieme al sindaco Marco Scaramellini e all’assessore alle Frazioni Lorena Rossatti ha presenziato all’inaugurazione del nuovo tratto stradale realizzato per sostituire l’attuale passaggio attraverso piazzale Fojanini.

Una cerimonia «piccola ma significativa», ha sottolineato Massera, perché «questo nuovo tratto di strada sarà utile ai cittadini di via Valeriana e di Triasso e costituisce un tassello interessante per la viabilità di questa zona, in cui si stanno sviluppando anche diverse attività di vario tipo».

Al posto del vecchio passaggio attraverso piazzale Fojanini, diventato poco funzionale dopo la costruzione della casa del rugby, ora i sondriesi «hanno a disposizione un percorso comodo, fruibile, sicuro, ben illuminato e dotato di pista ciclopedonale», ha rimarcato l’assessore, sottolineando la soddisfazione per aver completato «un intervento a cui abbiamo dato priorità lo scorso anno, subito dopo l’insediamento della nostra amministrazione».

Protagonisti del simbolico taglio del nastro due residenti: Lorenza Dell’Agostino, la “decana” di Triasso, e Edoardo Confeggi, che da molti anni abita in via Valeriana.


© RIPRODUZIONE RISERVATA