Botte davanti al bar  rotto il setto nasale
In piazzale Bertacchi è dovuta intervenire spesso la polizia

Botte davanti al bar

rotto il setto nasale

Ennesima rissa a Sondrio in piazzale Bertacchi. Sono dovuti intervenire ancora gli agenti della Squadra Volanteo

Sondrio

Un altro episodio di violenza nel week end sondriese, un altro uomo finito in ospedale e, ancora una volta, dopo una lite nei pressi dello bar Desa in piazzale Bertacchi, teatro di serate piuttosto movimentate quest’estate. L’ultimo episodio risale a sabato sera, dopo mezzanotte. L’ambulanza è intervenuta fuori dall’esercizio pubblico per soccorrere un giovane, trasportato in pronto soccorso: ha riportato la frattura del setto nasale. Il tutto al termine di una violenta lite, una rissa a tutti gli effetti. Sul posto sono intervenuti gli agenti della Squadra Volante della Questura di Sondrio, che hanno incontrato non poche difficoltà nel gestire la situazione vista la presenza di decine di persone, per lo più giovani ma non solo, con decisamente troppo alcol in corpo.

Un episodio come purtroppo se ne sono registrati altri in questa strana estate post lockdown costellata da episodi di violenza nel capoluogo valtellinese. Facendo un rapido calcolo, le forze dell’ordine, e in particolare la Polizia di Stato, sono intervenute cinque, forse sei volte, nei pressi dello stesso bar nel giro di un mese e mezzo, da fine luglio a pochi giorni fa.


© RIPRODUZIONE RISERVATA