Sabato 24 Maggio 2014

Bonelli, non è stato

un tentato omicidio

Il capitano De Leporini e il maresciallo Intravaia

Resta in carcere. Ma non per tentato omicidio. E nemmeno per lesioni colpose, reato che avrebbe potuto essere contestato se solo la vittima avesse sporto querela. No, Valter Bonelli - 63 anni di Castello dell’Acqua -, resta dentro “solo” per la Skorpion 7.65 che martedì sera ha sparato colpendo al braccio e al fianco destro l’amico Bernardino Fanchi.

Convalidato il fermo, il giudice Carlo Camnasio non gli ha contestato il tentato omicidio (le lesioni subite dal Fanchi del resto non superano i 20 giorni di prognosi), ma non lo ha scarcerato perché la vicenda dell’arma è ancora tutta da chiarire.

© riproduzione riservata