Berbenno, arrestata impiegata per furto in Comune
Il municipio di Berbenno

Berbenno, arrestata impiegata per furto in Comune

Immortalata dalle micro telecamere posizionate negli uffici comunali nei giorni scorsi dopo la denuncia del sindaco.

Un’impiegata del Comune di Berbenno, 47 anni, è stata arrestata oggi dalla Squadra Mobile di Sondrio, coordinata dal pm Luisa Russo, per furto aggravato e messa ai domiciliari.

La donna, poco prima, aveva sottratto 115 euro dalla cassaforte del municipio. Ed era stata immortalata dalle micro telecamere posizionate negli uffici comunali nei giorni scorsi dopo la denuncia del sindaco che aveva segnalato la spartizione, in diverse riprese, di complessivi 2.800 euro sempre dalla cassaforte.


© RIPRODUZIONE RISERVATA