Bassa Valle tempestata dalla grandine: danni alle auto e strade allagate

Nel tardo pomeriggio di ieri un forte temporale si è abbattuto sulla Valtellina. Code di chilometri sulla statale 38 flagellata per un’ora da chicchi grandi come ciliegie.

Bassa Valle tempestata dalla grandine: danni alle auto e strade allagate
La grandine ha sorpreso i morbegnesi in giro per la città costringendoli a trovare dei ripari

Temporale estivo violentissimo ieri a Morbegno e nel mandamento, con precipitazioni piovose e rovesci a scrosci, allagamenti, e grandine a tempestare per quasi due ore sia la città, sia le zone collinari. A Talamona, Dazio si sono registrati allagamenti e ancora alle 20 le squadre locali dei vigili del fuoco erano tutte operative, impegnate su criticità ed emergenze.

Gli allagamenti non sono stati i soli motivi di allarme. Per oltre un’ora, anche se non ininterrottamente ha grandinato fitto e per decine di minuti, con riprese in successione, chicchi delle dimensioni di piccole ciliege hanno colpito la zona costringendo le auto a ripararsi sotto le fronde delle piante, nei viali alberati, lungo le provinciali che portano alle località montane e di mezza costa. Lungo la statale 38 si sono create lunghe code di auto in transito nelle due direzioni, alle 18, quando la pioggia, annunciata e dapprima rada si è trasformata in temporale, poi in gradine molti automobilisti hanno scelto anche di fermarsi a lato strada, cercando riparo. Ma la violenza del fenomeno temporalesco è stata prolungata.

© RIPRODUZIONE RISERVATA