Venerdì 09 Maggio 2014

Aveva dieci dosi di eroina

Altro arresto per droga

Dopo l’arresto dell’altro giorno, un altro presunto spacciatore in manette a opera degli uomini della Questura di Sondrio.

A finire in manette, mercoledì pomeriggio, un uomo di 48 anni di Seregno che di fatto si è stabilito a Poggiridenti: Luigi Vacca.

Sono stati gli investigatori della squadra mobile a incastrarlo. Gli agenti, durante uno degli specifici servizi antidroga disposti dal questore Girolamo Fabiano, lo hanno trovato in possesso di sette dosi di eroina già confezionate e bell’e pronte per lo spaccio. Altre tre dosi della stessa sostanza sono state trovate nella sua abitazione, subito sottoposta a perquisizione domiciliare. Il controllo è scattato nel pieno centro della città, dopo che gli agenti hanno notato l’uomo in compagnia di alcuni noti assuntori di droga.

All’esito delle perquisizioni, la Polizia non ha potuto fare altro che arrestare Vacca, poi portato in una cella della casa circondariale di via Caimi in attesa dell’interrogatorio di convalida che si terrà in questi giorni.

© riproduzione riservata