Auto si ribalta sulla Valeriana, tre feriti
Il pauroso incidente verificatosi sabato sera (Foto by Foto Sandonini)

Auto si ribalta sulla Valeriana, tre feriti

Il conducente, un ragazzodi 18 anni, ha avuto la peggio ed è stato ricoverato al Manzoni di Lecco.

Pauroso incidente ma con conseguenze contenute per i tre giovani coinvolti quello avvenuto sabato sera all’altezza di Piussogno, frazione al piano del comune di Cercino.

Poco dopo le 21, lungo la strada Valeriana della costiera dei Cech una Ford condotta da un diciottenne, A.G. residente in provincia si è ribaltata finendo sottosopra. A bordo c’erano anche due giovani, entrambe minorenni e residenti fuori provincia. Attimi di paura e soccorsi immediati per i tre ragazzi che sono stati raggiunti da altrettante ambulanze e dall’elicottero del 118 che ha provveduto a trasportare all’ospedale Manzoni di Lecco il conducente dell’auto. Proprio il diciottenne che guidava la Ford, ribaltata sulla carreggiata per cause ancora al vaglio delle forze dell’ordine, ha subito le ferite più gravi, anche se la prognosi per lui è di lesioni guaribili in 35 giorni. Le due ragazze minorenni che erano con lui sono invece state trasferite in ambulanza all’ospedale di Gravedona, dove sono state accertate lesioni lievi.

Oltre ai soccorritori che si sono occupati dei tre feriti, sul posto è intervenuta la polizia stradale di Sondrio che ha effettuato i rilievi sul luogo del sinistro e ha provveduto alla regolamentazione del traffico che è stato interrotto per un’ora lungo la Valeriana per consentire il lavoro degli operatori del 118 e la rimozione del veicolo.


© RIPRODUZIONE RISERVATA