Auto incastrata  nel passaggio a livello  Scappano in tempo
Vettura rimasta tra le sbarre di un passaggio a livello nel Tiranese in una foto d’archivio

Auto incastrata

nel passaggio a livello

Scappano in tempo

Cosio Valtellino Grande paura ieri a Regoledo

La donna al volante riesce a togliere l’auto dai binari

È successo di nuovo: le sbarre del passaggio a livello si abbassano e il treno passa, ma incastrata tra le sbarre, appena fuori dai binari, resta un’auto, fortunatamente senza nessuno a bordo.

Ieri pomeriggio l’episodio che poteva avere conseguenze tragiche: è accaduto attorno alle 14.30 al passaggio a livello di Regoledo, frazione di Cosio Valtellino.

Le cause sono ancora incerte, ma le due giovani donne a bordo dell’auto giurano che non è scattato l’allarme audio-visivo, nessun semaforo rosso, nessuno scampanellio, e così loro hanno attraversato tranquillamente il passaggio a livello, rimanendo bloccate con la vettura quando, improvvisamente, le sbarre si sono abbassate per permettere il passaggio del convoglio.

Fortunatamente, la conducente ha avuto la prontezza di spirito di spostarsi con l’auto più avanti possibile, appena fuori dai binari e dal tragitto del treno, passato pochi istanti dopo. Così, la vettura ha subito “solo” un danno alla parte anteriore, dovuto proprio all’impatto della sbarra sul “muso” della vettura.

Le due donne, invece, sono riuscite subito a scendere dall’auto e ad allontanarsi dalla zona, appena in tempo per evitare il convoglio, passato poco dopo e ad una velocità piuttosto sostenuta.

Il conducente del convoglio, infatti, si è accorto solo all’ultimo momento della presenza dell’auto vicinissima ai binari, e non è riuscito a rallentare e frenare in tempo. Comunque, come detto, il treno non ha urtato la vettura, che si trovava appena oltre il suo passaggio.


© RIPRODUZIONE RISERVATA